Verso una piattaforma per la prossima amministrazione

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Filament.io 0 Flares ×

Venerdì 26 maggio il Commissario Zappalorto ha voluto approvare, come ultimo atto, il bilancio di previsione 2015 e una quantità di atti amministrativi (delibere, ordinanze, decreti, etc.) che supportano le scelte, riassunte nello stesso bilancio, di riduzione dei servizi ai cittadini, di abbattimento del supporto alle fasce deboli della popolazione, dei posti di lavoro che garantiscono questi servizi, assieme alla contrazione degli stipendi dei lavoratori comunali.

Immediatamente dopo quel contestato Consiglio comunale, si è svolta un’assemblea estemporanea non programmata con i lavoratori e i numerosi cittadini presenti. In quella sede è stata lanciata la proposta di indire un primo incontro, aperto a tutta la cittadinanza, per iniziare ad elaborare una piattaforma di proposte condivise da presentare in un’Assemblea pubblica cittadina che sarà indetta dopo l’insediamento della prossima Amministrazione.

L’appuntamento è per mercoledì 10 giugno alle ore 18,00 c/o la Scoletta dei Calegheri (campo S. Tomà, Venezia).

CoBas – Autorganizzati Comune di Venezia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *