attività e verbali

Uno dei punti fondamentali del nostro impegno nella RSU 2015 prevede che la RSU stessa affermi la propria centralità nelle relazioni fra la Amministrazione e i lavoratori del Comune di Venezia: i rappresentanti eletti direttamente dai lavoratori possono e devono muoversi in maniera compatta e unita, anche a costo di costringere le singole sigle sindacali a sacrificare la propria visibilità.

Noi COBAS-lavoratori autorganizzati ci impegniamo a fare un passo indietro affinchè i lavoratori tutti siano riportati in prima fila.

Riportiamo in evidenza le principali iniziative, decisioni e comunicazioni della RSU del Comune di Venezia:

  • GRAZIE LAVORATRICI E LAVORATORI DEL COMUNE DI VENEZIA! Più di 700 diffide sul sistema valutazione, più di 1100 ricorsi alle valutazioni e ora 2185 NO al contratto truffa voluto da Amministrazione e Cisl. Una meravigliosa risposta democratica, coraggiosa e solidale al pesante clima intimidatorio e padronale che l’Amministrazione ha instaurato e che quotidianamente cerca di inasprire. Il Comune di Venezia non è l’azienda di Brugnaro e ...
  • Noi stiamo con le maestre! – comunicato del 4 maggio 2017 Gli educatori ed educatrici di vari nidi del Comune di Venezia si rifiutano di scendere a patti con questa amministrazione: in una lettera indirizzata alla Direttrice affermano infatti che non parteciperanno all’Internido (riunione periodica degli operatori e del Servizio educativo nella quale si coordinano le modalità organizzative) di martedì 2 maggio in quanto ritengono inutile ...
  • Colpito nel segno: missiva respinta al mittente e risposta con i ricorsi in massa! Riceviamo con piacere la (oscena!) lettera del Sindaco Brugnaro…e la rispediamo al mittente! Non tanto per le belle parole di facciata su quanto rispetti i lavoratori e le lavoratrici del Comune di Venezia e di come intenda premiarne il lavoro svolto, ma perché evidenzia che i numerosi ricorsi dei dipendenti contro il sistema della valutazioni hanno ...
  • Ricorso contro la valutazione della performance individuale 2016 – moduli e istruzioni Qui sotto potete scaricare i 2 moduli per adire il ricorso ex art. 48 del Regolamento comunale sul Sistema di misurazione, valutazione e trasparenza della performance (DGC n. 335 del 22/11/2016) e la lista dei rappresentanti sindacali dalla quale scegliere  per essere assistiti e accompagnati dinanzi al Collegio arbitrale. I moduli sono 2 distinti così: Modulo 1: per ...
  • I deliri di Brugnaro: la produttività? Solo alla CISL – comunicato del 25 febbraio 2017 Vorremmo proprio vedere la faccia degli avvocati di un sindaco che vuole pagare la produttività solo agli iscritti della Cisl, robe da non credere! Ci auguriamo che quest’ultimo sindacato abbia la dignità di prendere subito le distanze da tali dichiarazioni degne di un latifondista dell’800. Da parte nostra non possiamo che condannare duramente l’ atteggiamento antisindacale e ...
  • La danza delle trottole La fantomatica riorganizzazione di Brugnaro prende “sempre meno forma”, purtroppo. Il come intende occuparsi della città pure, purtroppo. La capacità di distruggere quello che c’è è sorprendente ed ineguagliabile. L’indefinitezza di ciò che dovrebbe esserci al suo posto sconfortante, se consideriamo che si tratta dei servizi attraverso cui ci si prende cura della città. Ad oggi raccogliamo questi ...
  • Dopo i precari tocca ai diritti? No grazie, la mobilitazione continui! – 21 dicembre 2016 Le lavoratrici e i lavoratori del Comune di Venezia, precari e non precari, hanno dato ieri (20/12/2016) una lezione di democrazia all’Amministrazione della Città, e a tutto il Consiglio comunale, in particolare anche alla inadeguata Presidenza del Consiglio Comunale che con la ormai consueta arroganza pretendeva di sbarrare le porte al dialogo. La rabbia e la ...
  • I COBAS RIFIUTANO LA LOGICA DELLE IDEE VINCENTI – 19 dicembre 2016 Alcuni tra i tanti buoni motivi per i quali chiediamo a tutti i colleghi di non rendersi complici di questa iniziativa. 1. Parlare di idee vincenti mentre i colleghi – il vicino di scrivania, la persona con figli e magari mutui – vengono lasciati a casa per le velleitarie idee di un sindaco incapace di fare il ...
  • Strenna di Natale – 6 dicembre 2016 Accorrete, Accorrete…è arrivata l’idea vincente!  Rendiamo grazie all’amministrazione!  Dopo salari decurtati,  precari strapazzati.  Dopo una riorganizzazione con un capo e senza code,  con personale senza sedi e sedi senza personale,  incarichi senza competenze e competenze senza incarichi.  Dopo un solerte girovagare per capire dove si è e cosa fare,  idee vincenti ci porta il natale!  Suvvia non andiam per il sottile,  non serve saper chi ...
  • RESOCONTO TAVOLO SINDACALE 1.12.2016: presa in giro per i precari, teatro dell’assurdo sul decentrato Ordine del Giorno previsto: 1. Revisione atto unilaterale CCDI 2016 comparto; 2. Piano del fabbisogno (alias “Precariato”) Delegazione trattante di parte pubblica (DTPP): Asteria, Assessore Romor, Dei Rossi, Fabris, Patrizio, Grandese. In apertura la parte sindacale, come la volta precedente, ha richiesto sia l’inversione dell’OdG, sia di poter permettere ai colleghi, o ad una delegazione, di assistere come uditori ...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>