attività e verbali

Uno dei punti fondamentali del nostro impegno nella RSU 2015 prevede che la RSU stessa affermi la propria centralità nelle relazioni fra la Amministrazione e i lavoratori del Comune di Venezia: i rappresentanti eletti direttamente dai lavoratori possono e devono muoversi in maniera compatta e unita, anche a costo di costringere le singole sigle sindacali a sacrificare la propria visibilità.

Noi COBAS-lavoratori autorganizzati ci impegniamo a fare un passo indietro affinchè i lavoratori tutti siano riportati in prima fila.

Riportiamo in evidenza le principali iniziative, decisioni e comunicazioni della RSU del Comune di Venezia:

  • “Purtroppo” (cit.)?… vi hanno beccati! “Purtroppo” (cit.)?… vi hanno beccati! A proposito della decisione dalla Corte dei Conti che intima all’Amministrazione di recuperare i soldi distribuiti illegalmente tramite le c.d. idee vincenti, leggiamo esterefatti la dichiarazione del 5/12/2017 del dott. Paolo Romor, Assessore al personale, nonché AVVOCATO, che si dispiace che la Repubblica Italiana sia retta da delle norme inderogabili. Dice Romor, ...
  • VENERDÌ 10 NOVEMBRE SCIOPERO! clicca per scaricare il volantino in PDF (380 KB) clicca per scaricare il volantino in PDF (380 KB)
  • CONCILIAZIONE? NO GRAZIE! – comunicato del 26 ottobre 2017 Per i Cobas del Comune di Venezia lo stato di agitazione continua. I Cobas del Comune di Venezia ritengono l’accordo di conciliazione, sottoscritto il 13 ottobre scorso dall’Amministrazione con le altre sigle sindacali, vuoto di contenuti concreti e privo di novità positive per i lavoratori. Si configura quindi come un arretramento della vertenza sul contratto decentrato ...
  • Precisazioni al comunicato del 17 ottobre Si trasmette, per completezza di informazione e per opportuna conoscenza, la richiesta inviata in data 16 ottobre al dott. Manno, Capo di Gabinetto del Prefetto, con la quale i Cobas chiedevano la redazione di un nuovo verbale che attestasse il risultato negativo della procedura di raffreddamento e il mantenimento dello stato di agitazione, precisandone le ...
  • La mancata conciliazione – comunicato del 17 ottobre 2017 Venerdì 13 ottobre i COBAS  sono stati convocati insieme alle altre organizzazioni sindacali dal Prefetto per tentare la procedura di raffreddamento (visto che i COBAS, insieme a RSU, Cgil, Diccap, Csa e Uil avevano indetto lo stato di agitazione). Come noto, le parti sindacali e l’Amministrazione hanno firmato il verbale di conciliazione (>scarica PDF 259 KB). I COBAS ...
  • Firmato il contratto-fotocopia: convochiamo l’ASSEMBLEA! – comunicato RSU 22 sttembre 2017 Amministrazione e Cisl fucsia ri-firmano il contratto bocciato dai lavoratori e condannato dal tribunale: convochiamo l’assemblea dei lavoratori!   Cara/o collega, ieri (21/09/2017) l’Amministrazione ha convocato RSU e Sindacati per sottoporre loro la sottoscrizione del testo del secondo(!) CCDI 2017 – parte normativa e parte economica, in accordo con il solo sindacato CISL e già pre-firmato da questi ...
  • Brugnaro fatti vedere…ma da uno bravo!!! e intanto mercoledì in Consiglio con risposte convincenti! Car* collegh*, nelle ultime settimane abbiamo visto che l’atteggiamento sprezzante e autoritario del Sindaco sta lasciando dietro di sé delle pesanti macerie, prima di tutto sulle spalle dei lavoratori, verso i quali porta avanti una guerra ideologica e cialtrona, ma che stà iniziando a pesare anche sui cittadini che si ritrovano con sempre meno servizi e ...
  • Brugnaro dove sei?!? – #PrecariOffesieAbbandonati Dopo la pioggia di schiaffoni ricevuti sotto forma di referendum, ricorsi contro le valutazioni e la denuncia (per le sentenze, vedremo…) di comportamento antisindacale, l’Amministrazione si è ritirata in attesa che la tempesta passi. Ma le malefatte compiute sono ben chiare. E la tempesta non passa!! I precari offesi e abbandonati: dove sono le assunzioni promesse?!? #VergognaVenezia Dopo ...
  • Brugnaro dove sei?!? – Sindaco  #restituisciilmaltolto ! Dopo la pioggia di schiaffoni ricevuti sotto forma di referendum, ricorsi contro le valutazioni e la denuncia (per le sentenze, vedremo…) di comportamento antisindacale, l’Amministrazione si è ritirata in attesa che la tempesta passi. Ma le malefatte compiute sono ben chiare. E la tempesta non passa!! (non) Piove, piove…Brugnaro non si muove! Restituisci i soldi che ...
  • Brugnaro dove sei?!? – #statemale Dopo la pioggia di schiaffoni ricevuti sotto forma di referendum, ricorsi contro le valutazioni e la denuncia (per le sentenze, vedremo…) di comportamento antisindacale, l’Amministrazione si è ritirata in attesa che la tempesta passi. Ma le malefatte compiute sono ben chiare. E la tempesta non passa!! Amministratori..state male! Sulle malattie vi siete incartati! > scarica le istruzioni ...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>